salta la barra Società Risorse Spa  Comune di Prato  TASI  Dichiarazione TASI

TASI: Dichiarazione TASI anno 2018




In quali casi si deve presentare la dichiarazione TASI

Dovranno presentare la dichiarazione solo i soggetti che occupano un immobile sito all’interno del Comune di Prato, a titolo diverso dalla proprietà o altro diritto reale di godimento, quale superficie, usufrutto, uso, abitazione o enfiteusi. Per il Comune di Prato è necessaria solo la dichiarazione degli affittuari/occupanti degli immobili rurali ad uso strumentale.

Rimane tuttavia dovuta la presentazione della dichiarazione ai fini della TASI sia per i titolari di diritti reali che per gli occupanti, in relazione agli immobili la cui base imponibile non sia desumibile dai dati catastali, ovvero che non siano regolarmente e correttamente iscritti presso l’Agenzia del territorio, ovvero ancora che usufruiscano di esclusioni, agevolazioni e/o riduzioni d’imposta.

Per gli immobili compresi nel fallimento o nella liquidazione coatta amministrativa il curatore o il commissario liquidatore, entro novanta giorni dalla data della loro nomina, devono presentare al comune di ubicazione degli immobili una dichiarazione attestante l'avvio della procedura.

In quali casi non si deve presentare la dichiarazione TASI

Non è previsto l’obbligo dichiarativo per tutte le abitazioni principali ed assimilate già dichiarate come tali ai fini IMU.
Non devono essere dichiarati i terreni agricoli.

Condizioni e termini per la presentazione

Per l’anno 2018 il termine per la presentazione della dichiarazione è stabilito nella data del 30 giugno 2019. Sono in ogni caso considerate valide le dichiarazioni presentate in anticipo rispetto alla scadenza.
La dichiarazione, redatta su modello messo a disposizione dal Comune, ha effetto anche per gli anni successivi sempreché non si verifichino modificazioni dei dati dichiarati da cui consegua un diverso ammontare del tributo; in tal caso, la dichiarazione ai fini della rettifica della posizione va presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo dal momento in cui sono intervenute le predette modificazioni.

Al fine di acquisire le informazioni riguardanti la toponomastica e la numerazione civica interna ed esterna di ciascun comune, nella dichiarazione delle unità immobiliari a destinazione ordinaria devono essere obbligatoriamente indicati i dati catastali, il numero civico di ubicazione dell’immobile e il numero dell’interno, ove esistente.

Nel caso di occupazione in comune di un’unità immobiliare, la dichiarazione può essere presentata anche da uno solo degli occupanti.
Il modulo compilato potrà essere presentata al Servizio Servizi Finanziari e Tributi del Comune di Prato oppure presso una delle sedi di Società Risorse, per consegna diretta, o a mezzo raccomandata semplice.

A chi rivolgersi

 Sede di Sori a Prato

Sede
Piazza San Francesco, 2 - 59100 Prato (PO)

Centralino 0574 1838100

Fax
0574 1837450

Orario
Dal luned́ al venerd́ dalle ore 9:00 alle ore 16:00 con orario continuato

Sito web http://www.so-ri.it/


Modulistica

 Istruzioni Dichiarazione TASI in formato .pdf 97 kb
 Modello Dichiarazione TASI in formato .pdf 353 kb


Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 10.05.2018