salta la barra Società Risorse Spa  Comune di Prato  Occupazione di Suolo Pubblico  Occupazione su area pubblica di esercenti il commercio (Mercati)

Occupazione di Suolo Pubblico: Occupazione su area pubblica di esercenti il commercio (Mercati)




Che cos'Ŕ

Breve descrizione

Si avvisano gli esercenti il  commercio su area pubblica che, dal 1 ° di Novembre 2011, per partecipare alle operazioni di spunta utili all’assegnazione di posteggi liberi o vacanti in occasione di mercati ordinari e straordinari è necessario effettuare il versamento del canone in modo anticipato.

inizio testo

Requisiti

A chi Ŕ rivolto

A tutti gli esercenti il commercio su area pubblica (Mercati) per la corretta partecipazione alle operazioni di spunta in occasione di mercati.
inizio testo

Come si ottiene

Termini, scadenze, modalitÓ di presentazione della domanda

Per partecipare alle operazioni di spunta è obligatorio effettuare il versamento del canone in modo anticipato.
La ricevuta del versamento dovrà essere esibita agli operatori incaricati della spunta all'atto della presentazione entro gli orari stabiliti dal Regolamento per il Commercio.

La mancata dimostrazione del pagamento del canone produrrà per l’esercente l’impossibilità a partecipare alla spunta.

Il versamento dei canoni potrà essere effettuato sia per un solo mercato, sia per più mercati presso le Postazioni Jolly oppure dai Tabaccai aderenti al circuito T-Serve.
inizio testo

Note

Segnalazioni e precisazioni

Uguale trattamento è previsto nei confronti degli esercenti che non dimostreranno di essere in regola con il versamento di tutti i canoni pregressi relativi ad occupazioni effettuate a seguito di spunta sui mercato ordinari e straordinari.

Nei prossimi giorni incaricati di Società Risorse forniranno agli esercenti interessati un documento riepilogativo delle posizioni pendenti con indicate le modalità ed i termini per il versamento dei canoni.

Sarà possibile richiedere informazioni per la propria posizione, o fornire attestazioni di pagamenti effettuati ma contestati esclusivamente:
- presso gli sportelli della Società Risorse;
- tramite fax al numero 0574/87.92.47 o e-mail all’indirizzo cosap@so-ri.it

inizio testo



Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 16.07.2020