salta la barra Società Risorse Spa  Comune di Montemurlo  Nuova IMU  Aliquote 2021

Nuova IMU: Aliquote 2021




Aliquote anno 2021

Il comune di Montemurlo ha approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 15 del 08/04/2021 le aliquote IMU per l’anno 2021. Le aliquote sono efficaci dal 01 gennaio 2021.
1. Aliquota 0,60% per le unità immobiliari adibite ad abitazione principale e relative pertinenze, appartenenti alle categorie catastali A/1,A/8,A/9;
2. Aliquota 1,06% per tutti gli altri immobili. (Per gli immobili in categoria D il versamento deve essere effettuato con la ripartizione 0.76 allo stato e 0.3 al comune)
3. Aliquota 1,06% per le aree edificabili
4. Aliquota 0,25% per i fabbricati costruiti e destinati dalle imprese costruttrici alla vendita fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati.
5. Aliquota 0,10% per i fabbricati rurali ad uso strumentale.
6. Detrazione di € 120,00 per gli immobili in categoria D1(opifici) e D7 (fabbricati costruiti e adattati per le speciali esigenze di un’attività industriale e non suscettibili di destinazione diversa senza radicale trasformazione), non utilizzati per alcuna attività e non locati, situati in aree per le quali gli strumenti di pianificazione urbanistica non consentono più di svolgere un’attività produttiva. Per tale detrazione è stanziato in bilancio un fondo di € 10.000,00 e verrà concessa agli aventi diritto fino ad esaurimento.

Detrazione abitazione principale

Dall'imposta dovuta per l'unità immobiliare adibita ad abitazione principale del soggetto passivo e classificata nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 nonché per le relative pertinenze si detraggono, fino a concorrenza del suo ammontare, euro 200 rapportati al periodo dell'anno durante il quale si protrae tale destinazione; Nel caso in cui l'immobile sia adibito ad abitazione principale per più soggetti, la detrazione deve essere suddivisa per ciascuno di essi in parti uguali, indipendentemente dalla percentuale di possesso.
La suddetta detrazione si applica agli alloggi regolarmente assegnati dagli istituti autonomi per le case popolari (IACP) o dagli enti di edilizia residenziale pubblica, comunque denominati, aventi le stesse finalità degli IACP, istituiti in attuazione dell'articolo 93 del decreto del Presidente della Repubblica 24 luglio 1977, n. 616.

Abitazione principale

Per abitazione principale si intende l'immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, nel quale il possessore e i componenti del suo nucleo familiare dimorano abitualmente e risiedono anagraficamente.
Nel caso in cui i componenti del nucleo familiare abbiano stabilito la dimora abituale e la residenza anagrafica in immobili diversi situati nel territorio comunale, le agevolazioni per l'abitazione principale e per le relative pertinenze in relazione al nucleo familiare si applicano per un solo immobile.

Pertinenze abitazione principale

Per pertinenze dell'abitazione principale si intendono esclusivamente quelle classificate nelle categorie catastali C/2, C/6 e C/7, nella misura massima di un'unità pertinenziale per ciascuna delle categorie catastali indicate, anche se iscritte in catasto unitamente all'unità ad uso abitativo.

Allegati e documenti

 Bilancio di previsione 2020. Approvazione aliquote imposta municipale propria (Imu). Anno 2021. in formato .pdf 202 kb
 Bilancio di Previsione 2020. Regolamento per l'applicazione della "nuova IMU". in formato .PDF 776 kb



Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 15.04.2021